giovedì 1 settembre 2011

Eventi astronomici del mese - Settembre 2011

Il tuo giudizio : 
Questi i principali eventi astronomici del mese di settembre 2011.



Sky chart from heavens-above.com

Luna

4 settembre: primo quarto di Luna (ore 19e40 tempo locale)

Distanza Terra-Luna: 373˙402 km

12 settembre: Luna piena (ore 11e28 tempo locale)

Distanza Terra-Luna: 407˙252 km

20 settembre: ultimo quarto di Luna (ore 15e41 tempo locale)

Distanza Terra-Luna: 393˙165 km

27 settembre: Luna nuova (ore 13e12 tempo locale)

Distanza Terra-Luna: 353˙830 km


Piogge meteoriche

Nessuna di particolare interesse.


Pianeti

Mercurio è alla massima elongazione occidentale il 3 settembre, quando si allontana di oltre 18 gradi dal Sole. E’ quindi abbastanza facilmente visibile all’alba, verso est, dai primi giorni fino a metà del mese. Poi si “rituffa” velocemente verso la nostra stella, con la quale è in congiunzione superiore (passa cioè dietro) il 28 settembre.

Venere si allontana lentamente dal Sole, mantenendosi alla sua sinistra. Tuttavia anche a fine mese tramonta verso ovest solo una mezzora dopo il Sole, per cui è di difficile osservazione.

Marte migliora, anche se lentamente, le sue condizioni di visibilità. E’ visibile nella seconda parte della notte, tra le costellazioni dei Gemelli e del Cancro.

Giove sorge alle ore 22 già ad inizio mese ed è il re incontrastato della notte con magnitudine superiore a -2,7. Si muove di moto retrogrado (da est verso ovest), appena sotto la costellazione dell’Ariete, sopra la testa della Balena e ad est dei Pes
ci.

Si è ormai concluso il periodo di visibilità di Saturno. A inizio mese tramonta ad ovest tra le luci del crepuscolo serale, appena 90 minuti dopo il Sole, ma verso la fine di settembre scompare tra i bagliori del crepuscolo.

Urano è osservabile per tutta la notte, sotto la testa occidentale dei Pesci. Infatti il 26 settembre si trova in opposizione al Sole.

Nettuno è sempre rintracciabile tra le stelle Iota e Theta (Ancha) della costellazione dell’Acquario.


Altri fenomeni e configurazioni

Settembre si presenta con Aldebaran, la stella principale del Toro, che sorge poco prima della mezzanotte, preceduta dalle Pleiadi che sembrano inseguire il pianeta Giove. La stagione estiva volge al termine…

16 settembre: Luna (fase calante all’82%) e Giove sorgono insieme, ad est, e si fanno compagnia tutta la notte tra le costellazioni dell’Ariete, dei Pesci e della Balena.

23 settembre: Luna (falce calante al 24%) e Marte sorgono insieme, verso est-nordest, alle ore 2 e si fanno compagnia tutta la seconda parte della notte nella costellazione del Cancro.

23 settembre: Equinozio d’Autunno. Il Sole si trova in uno dei due punti in cui l'eclittica (il suo percorso in cielo) incrocia l'equatore celeste, in particolare quello dove vi scende sotto. L'equinozio d'autunno segna quindi l'inizio dell'autunno astronomico nell'emisfero settentrionale e da questo giorno il dì (tempo in cui il Sole rimane sopra l'orizzonte) è più breve della notte.

Attività Antares
http//www.osservatorioastronomico.info/


Sabato 3 settembre
Serata pubblica Osservatorio Monte Romano
Costellazioni d’Autunno

Sabato 24 settembre
Serata pubblica Osservatorio Monte Romano
A come Andromeda"


Courtesy of Heavens-Above

Saremo anche lunedì 5 settembre presso la Fascia Boscata del Canale dei Mulini per una serata organizzata dal Centro di Educazione ambientale “CasaMonti” (vedere al link). Si allega la locandina.

By Daniela e Angelo

Nessun commento: