martedì 18 dicembre 2012

RECAP pioggia di meteore Geminidi del 2012

Il tuo giudizio : 

RECAP Geminidi METEOR: la Terra è uscita dal flusso di detriti della cometa 3200 Phaethon e ciò pone fine alla pioggia di meteore Geminidi annuale

Nella notte di picco, il 14 dicembre, gli osservatori di tutto il mondo hanno contato più di 100 meteore per ora, molti dei quali BOLIDI (ovvero meteore più luminose di Venere). David Clapp ha fotografato questo panorama (a fianco) sulle acque ghiacciate del Kirkjufell, Islanda.

"Questo è stato un momento incredibile", dice Clapp.

Nota: Anche se la meteora sembra volare per lo più al di sopra della aurore, è più probabile che ne fosse sotto. Le Meteore Geminidi impattano a circa 80 km dalla superficie terrestre, mentre le aurore si estendono da 100 km a 500 km di altezza.

Nessun commento: