giovedì 1 agosto 2013

Eventi astronomici del mese - Agosto 2013

Il tuo giudizio : 

Questi i principali eventi astronomici del mese di agosto 2013.
Luna
6 agosto: Luna nuova (ore 23e55 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 404˙429 km
14 agosto: primo quarto di Luna (ore 12e59 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 375˙421 km
21 agosto: Luna piena (ore 03e47 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 362˙462 km
28 agosto: ultimo quarto di Luna (ore 11e38 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 397˙878 km
Piogge meteoriche
12 agosto: Perseidi
Corpo progenitore: cometa Swift-Tuttle. Date attive: 23 luglio-20 agosto.
ZHR massimo: oltre 45 meteore/ora. Illuminazione lunare non troppo fastidiosa: il nostro satellite, con una falce crescente del 29%, tramonta abbastanza presto, verso le 22e45. Quindi c’è tutto il tempo per godere lo spettacolo delle meteore d’estate.
Quanno me godo da la loggia mia
quele sere d’agosto tanto belle
ch’er celo troppo carico de stelle
se pija er lusso de buttalle via,
ad ognuna che casca penso spesso
a le speranze che se porta appresso. (Trilussa)
Pianeti
Mercurio è visibile all’alba, tra est e nordest, nella prima decade del mese poi si avvicina velocemente al Sole e scompare tra le luci dell’aurora. Il 24 agosto è in congiunzione superiore con la nostra stella, per cui riapparirà nel mese di settembre a sinistra del Sole, visibile al tramonto verso ovest.
Venere è sempre visibile al tramonto, tra ovest e sudovest, tuttavia non è mai molto alto sull’orizzonte pur continuando ad allontanarsi dal Sole. Verso metà del mese passa dalla costellazione del Leone a quella della Vergine.
Marte è visibile al mattino, prima dell’aurora, verso est e, giorno dopo giorno, anticipa progressivamente il sorgere del Sole. A fine mese passa dalla costellazione dei Gemelli a quella del Cancro.
Giove è grande protagonista dell’ultima parte della notte, nel bel mezzo dei Gemelli. Ad inizio mese è visibile un’oretta prima che inizi ad albeggiare, ma già a fine agosto anticipa il sorgere del Sole bi oltre 4 ore e mezza.
La visibilità di Saturno è in costante diminuzione ed il pianeta inanellato risulta visibile nella Vergine solo nelle prime ore serali.
Urano è rintracciabile per gran parte della notte nella costellazione dei Pesci, dove si sta muovendo di moto retrogrado (da est verso ovest) avvicinandosi il momento dell’opposizione 2013.
Nettuno è facilmente rintracciabile per gran parte della notte nell’Acquario, all’interno di un triangolo di stelle formato da theta, iota e sigma Aquarii. Il 27 agosto è all’opposizione con il Sole.
Altri fenomeni
4 agosto: congiunzione Luna-Giove-Marte-Mercurio, verso est poco prima del sorgere del Sole. Luna con sottile falce calante al 7%. Mercurio è molto basso e vicino all’orizzonte.





10 agosto: congiunzione Luna-Venere, tra ovest e sudovest, dopo il tramonto del Sole. Falce lunare con fase crescente al 14%).






13 agosto: congiunzione Luna-Saturno, a ovest dopo il tramonto del Sole. Falce lunare con fase crescente al 43%.






31 agosto: congiunzione Luna-Giove, prima del sorgere del Sole verso est. Falce lunare con fase calante al 25%.






Attività Antares
Sabato 3 agosto
Serata pubblica Osservatorio di Monteromano
A spasso per la Via Lattea
Giovedì 8 agosto
Serata a richiesta presso Piccola Oasi “Lilly e i Vagabondi” - Villa San Martino di Lugo
Venerdì 9 agosto
Serata a richiesta presso Parco del Loto - Lugo
Sabato 10 agosto
“Calici sotto la torre” presso la Torre di Oriolo - Faenza
Sabato 10 agosto
Serata pubblica Osservatorio Monteromano
A caccia di stelle cadenti
Mercoledì 14 agosto
Serata pubblica Osservatorio Monteromano
Addio Saturno
Domenica 18 agosto
Serata pubblica Osservatorio Monteromano
Apertura diurna!
Il Solleone e osservazione delle stelle di giorno!"
Sabato 31 agosto
Serata pubblica Osservatorio di Monteromano
Venere, spettacolo della sera"
By Daniela e Angelo

Nessun commento: