lunedì 21 settembre 2015

Doppio appuntamento straordinario in osservatorio!

Il tuo giudizio : 
ATTENZIONE:

  DOMENICA 27 SETTEMBRE APERTURA STRAORDINARIA dell'osservatorio astronomico di Monteromano!

Questa doppia apertura non è segnalata nei calendari presenti sul sito web dell'associazione né in quelli che distribuiamo durante le serate, per cui chiediamo a tutti voi di aiutarci a diffondere l'evento sui social e con il buon vecchio passaparola: non lasciatevi sfuggire questi eventi meravigliosi!

1)Il primo appuntamento è previsto per le ore 14:30, poiché l'associazione astrofili Antares è lieta di annunciare l'arrivo di un nuovo, fantastico strumento: il telescopio solare Lunt Solar 60THa, dal diametro di 60 mm e lunghezza focale di 500 mm. 
Tale gioiello è in grado di mostrare immagini del Sole in tutto il suo splendore, e noi abbiamo deciso di "inaugurarlo" ufficialmente di fronte al pubblico: potrete osservare le macchie solari, le facole, e persino meravigliosi brillamenti solari, con un dettaglio incredibile!

Immagine del Sole fotografato dai soci Alfredo Lolli e Matteo Reggidori dal nostro nuovissimo telescopio solare, che potrete vedere in azione con i vostri occhi questa domenica all'osservatorio astronomico di Monteromano!


I nostri occhi sono rimasti estasiati dopo i primi test sul campo dello strumento, tanto da farci essere sicurissimi che rimarrete a bocca aperta. Oltre al Sole, ci sarà la possibilità di osservare al telescopio in cupola altri oggetti del cielo presenti nel pomeriggio, e che la luce del Sole impedisce di vedere a occhio nudo: Arturo, stella alfa della costellazione del Boote, e Vega, stella alfa della costellazione della Lira saranno sicuramente osservabili; nella primissima parte del pomeriggio (dato che tramonteranno nel primo pomeriggio), ci sarà l'opportunità di scorgere Venere e Giove, forse anche Mercurio; con qualche difficoltà dovrebbe potersi vedere anche lo sfuggente Saturno!

Non perdetevi questa occasione per vedere coi vostri occhi la magnificenza del Sole!

L'evento terminerà alle 19, con il tramonto del Sole.

Ma non finisce qui!

2)Come saprete quella sarà anche la notte dell'eclissi totale lunare, per questo l'associazione astrofili Antares, presente in osservatorio per osservare il bellissimo fenomeno ha deciso di lasciare l'opportunità di salire in osservatorio a tutti gli interessati, anche non soci, in modo da condividere con tutti questo evento meraviglioso.
Per questo motivo siete tutti invitati a partire dalle ore 02:00 di Lunedì 28 Settembre all'apertura straordinaria dell'osservatorio, che durerà sino all'alba (che vista da Monteromano è assolutamente impagabile, motivo in più per esserci!) che avverrà intorno alle ore 7.

Eclissi totale lunare


L'eclissi inizierà il suo percorso alle 2:11, con l'entrata della Luna in fase di penombra parziale, proseguirà con l'ingresso nell'ombra, nella vera e propria eclissi (con picco alle 4:47) e terminerà del tutto alle 7:22, anche se dalla nostra posizione la Luna risulterà tramontata intorno alle 7, qualche minuto prima del sorgere del Sole.

Ricordiamo che l'ultima eclissi lunare totale visibile dall'Italia è avvenuta il 15 Giugno 2011, e la prossima sarà solo il 27 Luglio 2018, anche se per vedere tutti i passaggi dell'eclissi (come succederà nel caso di quest'anno) dovremo attendere l'eclissi del 16 Maggio 2022!!!!!

Per questo, se potete, non lasciatevi perdere questa occasione e venite in osservatorio, dove potrete godere di questo bellissimo fenomeno astronomico insieme ad altri appassionati e in un contesto panoramico eccezionale.

Se volete fare delle fotografie alla Luna e al cielo, volete gustarvi la Luna rossa al telescopio, volete saperne di più sulle eclissi, o volete semplicemente assistere a questo fenomeno, venite in osservatorio e non ve ne pentirete!

Inoltre sarà possibile, nella seconda parte dell'evento, osservare i pianeti Venere, Marte e Giove sorgere in direzione est, e con binocoli e telescopi sarà possibile osservare alcuni oggetti del cielo e dello spazio profondo (anche se pochi e meno luminosi del solito a causa della forte luce riflessa dalla Luna piena, pur attenuata dall'eclissi), come alcune costellazioni "invernali", alcune famose doppie come Cor Caroli nei Cani da Caccia, il sistema doppio apparente di Mizar e Alcor nell'Orsa Maggiore, Albireo nel Cigno, oggetti del cielo profondo M45 (noto come ammasso aperto delle Pleiadi), M31 (galassia di Andromeda), M42 (Nebulosa di Orione), M1 (Nebulosa del Granchio), M35 (ammasso aperto nei Gemelli) e così via.

L'osservatorio astronomico di Monteromano


Ricordiamo che l'osservatorio resta ufficialmente inattivo nell'orario tra le 19 e le 2: se tuttavia qualcuno volesse arrivare prima oppure volesse assistere ad entrambi gli eventi, troverà sicuramente dei soci all'opera nell'osservazione e nella fotografia, pronti a condividere con voi le loro attività e le loro conoscenze, o disponibili per mostrarvi alcuni oggetti del cielo (anche se molto disturbati dalla luce della Luna piena) e raccontarvi qualcosa del cielo!




Ricordatevi anche che l'osservatorio è posto a 765 metri di altitudine per cui le temperature possono scendere parecchio, ed è possibile la presenza di venti anche sostenuti: per questo, sperando comunque di trovare una nottata "perfetta", vi consigliamo di indossare abiti pesanti e di coprirvi da capo a piedi, in modo da non sentire in alcun modo il freddo e godervi al meglio quanto la nottata avrà da offrirci.

Sulla pagina Facebook dell'associazione (https://www.facebook.com/gruppoastrofiliantaresromagna) troverete aggiornamenti in merito ai due eventi, e potete anche accedere alle due pagine dedicate agli eventi in questione:



Cliccate su "Parteciperò", condivideteli, e invitate i vostri amici!

Tenete infine presente che entrambi gli eventi sono assolutamente gratuiti anche se sono come sempre graditissime le offerte per le attività svolte dall'associazione in osservatorio: se andiamo avanti e possiamo organizzarle, è merito anche del vostro sostegno!

Noi vi aspettiamo, carichi come al solito... voi ci sarete?


1 commento:

Alfredo Lolli ha detto...

Bella Dajo..
CARICAJO