martedì 6 maggio 2014

io e l'astronomia

Il tuo giudizio : 
05-05-2014
io e l'astronomia , un rapporto che nasce a fine anni 80 , quando colleziono una di quelle infinite raccolte su vhs , con supporto cartaceo , sull'universo ... ne resto estasiato , ma costernato....subito m'appare come una cosa "lontana" l'astronomia...per gente che ne sa' insomma ....cosi , la passione resta latente per anni , surrogata da sport e altro.
un bel di ( circa 4 anni fa' ) , mi ritrovo a parlare di cio' ..( astronomia ) , con un mio collega , anche lui affascinato da questa materia , ma completamente privo di conoscenze..come me.
dal nulla , ci viene notizia che a monte romano , e' ubicato un osservatorio astronomico...
ci si organizza per la gita d'obbligo alla prima occasione....
vado solo , perche' il mio collega ha gia' un impegno per quella sera....
beh , potete immaginare , per un neofita , cosa significa vedere il telescopio da 50cm e buttarci l'occhio dentro per ammirare il cielo....subito ne pubblicizzo le meraviglie a casa e a Matteo...il mio collega....
l'osservatorio divente tappa fissa , e pian piano , fa' capolino a casa mia un umile 10 cm , con il quale ci togliamo le prime soddisfazioni....quindi...l'astronomia non e' solo per le menti e per i super telescopi.....l'astronomia e' per tutti...
ricordo che il mio compianto babbo , ogni sera che tornavo dall'osservatorio , mi chiedeva cosa vedevo di bello... e le parole per descrivergli gli oggetti , non rendevano mai cio' che sentivo dentro....
ora faccio parte dell'associazione che gestisce l'osservatorio...con l'amico matteo....in poco tempo sono cambiate le cose....
bene , con questa serata solitaria in osservatorio , mi sono riconcigliato con la passione astronomica  , perche' dopo un lutto , non esiste nulla piu' .
ora mi sento piu' vicino a mio babbo , e so' che tutte le volte che alzo gli occhi al cielo per guardare una stella ,  guardo lui .
ciao babbo
questa mia serata e' dedicata a mio padre , a mia mamma che mi sopporta , alla nostra famiglia che ci sostiene , agli amici , quelli veri...e al gruppo antares , che mi ha accolto...
e ora carrellata fotografica dalla serata....
partiamo con giove ..ormai bassino , verso il tramonto , in compagnie della macchia rossa e di ganimede, uno dei suoi satelliti naturali:



passiamo ora al pianeta rosso , davvero suggestivo in visuale e anche in foto non male...
prosecediamo con il signore degli anelli , sempre stupendo...

in fine , esperimenti lunari , primo scatto da ccd
le prossime due , le ho fatte a mano libera , con la reflex appoggiata all'oculare

e prima di  augurarvi la buona notte...( sono le 02:27 )...i colori del tramonto
un saluto a tutti
Alfredo

2 commenti:

Roberto Baldini ha detto...

Caro Alfredo... noi abbiamo cominciato molto prima ad osservare il cielo ma le sensazioni e le esperienze che abbiamo maturato e quelle che che abbiamo raccolto dai nostri predecessori e in parte anche compagni di viaggio non avevano nulla di diverso dalle tue. Hai scritto in completa autonomia ciò che troverai scritto nel passato di tutti i componenti del Gruppo Astrofili Antares. Questo conferma la bontà e il successo della nostra iniziativa partita nel lontano (ma non sembra) 1982. Bravo e lodevole nel tuo impegno e per la tenacia che solo gli astrofili motivati riescono a dimostrare. Infine un GRAZIE. Un Grazie per avere il desiderio di condividere con noi tutti non solo le immagini ma anche tutto ciò che c'è intorno, dalle motivazioni fino alle sensazioni perchè è proprio questo che (tu saprai ma lo ricordo anche ad altri) noi tutti desideriamo condividere e far comprendere a chi ci viene a trovare in osservatorio o desidera aggregarsi alla nostra associazione. Stupendo Marte e anche Saturno! Vai alla grande!

Enrico Montanari ha detto...

Alfredo che dire... una bellissima serata di astronomia, delle bellissime immagini e un bellissimo racconto che ci ha fatto rivivere quelle emozioni che solo la contemplazione del cielo riesce a farci tirare fuori... In questi mesi riesco a fatica a compiere delle osservazioni, ma grazie a te e agli altri ragazzi è molto bello vedere che l'Osservatorio è vivo e la passione cresce in mezzo a noi! La speranza però è di potervi affiancare in queste notti magiche all'oculare! ;)