lunedì 18 agosto 2014

Congiunzione tra Venere e Giove fotografata in Osservatorio

Il tuo giudizio : 
Stamattina grande spettacolo in cielo a Monteromano: Giove ha raggiunto Venere nella sua corsa lungo l'eclittica, formando così una coppia planetaria mozzafiato, che è sorta sopra la distesa di luci della pianura, mentre il cielo si colorava dei colori pastello dell'alba.

Venere e Giove apparivano vicinissime, ma noi sappiamo che mentre Venere si trovava a 1,6 Unità Astronomiche da noi (240 milioni di km) Giove era invece molto più indietro, a circa 6,2 UA (930 milioni di km). Per questa ragione le dimensioni dei dei pianeti erano abbastanza simili, con Giove "solo" tre volte più grande di Venere! Venere appare più grande di quanto non sia, perchè la sua luminosità più intensa inganna il sensore!

 

 Le fotografie sono state eseguite sia con teleobiettivo, che con rifrattore Borg e rifrattore apocromatico da 150 mm. I due pianeti si trovano tra le stelle della Costellazione del Cancro. I due satelliti visibili sono Europa (in alto) e Io

Per chiudere anche qualche altra foto, tra cui una immancabile mille valli poco dopo l'alba e un'altra con l'ombra dell'osservatorio nel bosco!




Buona giornata a tutti! :)

***

Nessun commento: