sabato 6 gennaio 2007

La cometa offuscata

Il tuo giudizio : 


Stasera, nuovo tentativo d'osservazione della cometa, ma i cirri hanno diturbato non poco l'osservazione. Al tramonto tutta la zona ad ovest era piena di veli anche spessi:




Un particolare della zona dove è tramontato il sole




Giusto il tempo di montare il telescopio e il binocolo ed è sceso il crepuscolo....




Poi la ricerca, ma giusto il tempo di uno scatto prima che i cirri inghiottino la cometa C/2006 P1





Nel frattempo il cielo era virato verso i colori della notte e allora un paio di scatti, verso est con la costellazione di Orione che sorge sopra l'osservatorio di monteromano e poi verso ovest per un ultimo saluto alla Lira...







Poi la Luna, arancione all'orizzonte, deformata dall'atmosfera, a ricordarmi che l'osservazione era finita, ed iniziava il mesto ritorno verso casa..... sarà per i prossimi giorni, ma la cometa è davvero bassa, basta un po' di foschia e nuvolaglia per renderla un oggetto quasi impossibile!


...ma non ci arrenderemo cosi' presto! ;-)

2 commenti:

Roberto Baldini ha detto...

Beh, ogni cometa è una nuova avventura da conquistare. Intanto belle foto... nonostante tutto.

Angelo ha detto...

Hubble era solito dire che nessura esposizione era inutile al telescopio Hooker.
Parafrasando Hubble, si può dire che vale sempre la pena di salire all'Osservatorio di Monteromano.
Foto comunque bellissime Enrico.
Angelo Venturelli