giovedì 7 febbraio 2008

Il Triangolo Rosso

Il tuo giudizio : 

Ieri sera dopo l'interessante conferenza di Pacini (semplice, ma il suo stile cordiale e ironico è davvero piacevole), ho notato nel cielo terso che tre astri dal colore aranciato, due stelle ed un pianeta, formavano un grande triangolo equilatero in cielo, che mi è venuto spontaneo chiamare il Triangolo Rosso, visto il colore dominante di Marte, Aldebaran e Betelgeuse. Chiaramente questa figura geometrica è frutto della posizone attuale del pianeta rosso Marte, che spostandosi nel cielo la trasformerà giorno dopo giorno.
Ma mentre Marte deve la colorazione rossiccia per le rocce e i terreni ricchi di ossidi di ferro, le due stelle appaiono di colore rosso in quanto si trovano in una fase evolutiva avanzata, che ha fatto loro abbandonare la sequenza principale e si avviano verso gli stadi finali come quello di gigante e supegigante rossa, stelle 'gonfiate' che disperdendo la luce con una superficie più grande temdono ad arrossarsi. Betelgeuse è una stella circa 600 volte più grande del Sole e dista circa 500 anni luce di distanza, mentre Aldebaran è 'solamente' 38 volte più grande del sole e dista 65 anni luce da noi.
Allego una foto (scusate la bassa qualità) che immortala la posizione di ieri sera del bel Triangolo Rosso!


Enrico

Nessun commento: