mercoledì 13 gennaio 2010

Serata di Astronomia con Galileo, questo venerdì al Liceo di Lugo

Il tuo giudizio : 

Grande attesa per la conferenza di venerdì sera al Liceo Scientifico Gregorio Ricci Curbastro di Lugo: in ooccasione del tradizionale appuntamento di Serantares,l'associazione è lieta di ospitare la conferenza dell'ing. Mario Gargantini, giornalista scientifico e saggista.

Titolo della serata:

"COSA NARRANO I CIELI DI GALILEO"

A seguire, tempo permettendo, osservazioni guidate con il Telescopio da 45 cm di diametro dell'Osservatorio Giovanni Roccati del Liceo Scientifico

Ecco alcune informazioni sul conferienzere, tratte dal suo sito www.gargantini.net

Si è dedicato all'insegnamento, come docente di Fisica nelle scuole medie superiori, e ha svolto un'attività di ricerca sulla didattica delle materie scientifiche che prosegue tuttora all'interno del gruppo SEED (Scienza Educazione e Didattica); tale attività l'ha portato a pubblicare articoli su riviste specializzate e a dirigere ed intervenire in numerosi corsi di aggiornamento per insegnanti, in collaborazione con Irrsae Lombardia, Università Cattolica, Associazione Diesse e, dal 1998, a dirigere la rivista Emmeciquadro.

Dal 1979 ha iniziato l'attività di giornalista e divulgatore scientifico, collaborando in particolare con Avvenire, Il Giornale, Il Sabato, Il Nuovo Areopago, L'Umana Avventura, Tracce, Mondo Erre, Kos, Uomini e Storie, Class, Qui Touring; e dall’estate 2008 con il quotidiano on line www.ilsussidiario.net

Dal 1990 al 2005 ha diretto l'ufficio stampa delle Fiere del Bias Group ed è stato direttore editoriale dell’Editrice Bias; dal 2002 al 2008 è stato direttore tecnico delle riviste Automazione e Strumentazione e Rich-Mac Chimica News del gruppo Edizioni FieraMilano. Collabora col Gruppo SEC.

È docente presso il Master Scienza e Fede del Pontificio Ateneo Regina Apostolorum di Roma.

È iscritto all'Ordine dei giornalisti dal 1984 e membro dell'Ugis, Unione Giornalisti Scientifici Italiani.

Ha pubblicato i volumi:

I Papi & la Scienza (Jaca Book, 1985)
Uomo di scienza, uomo di fede (ElleDiCi, 1991 - Itacalibri)
Solo lo stupore conosce (con Marco Bersanelli) (2003, Rizzoli-BUR)
trad. spagnola Solo el asombro conoce (2006, Encuentro)
trad. americana From Galileo to Gell-Mann (2009, Templeton Press)
La cultura scientifica nella scuola (a cura) (2006, Marietti 1820- Itacalibri)

è coautore dei saggi:

Questione cristiana e coscienza ecologica (Morcelliana, 1988)
Habitat un ambiente per vivere (Jaca Book, 1994 )
Galileo Galilei tra realtà e mito (Itacalibri, 2000)
Dizionario Interdisciplinare di Scienza e Fede (Città Nuova, Urbaniana University Press, 2002)
Letture di Geografia Generale (SEI, 2009)
Con Galileo oltre Galileo (Sugarco, 2009)
è coautore delle mostre scientifiche

Viaggio al centro della Terra (1990)
American way of research (1992)
I giorni dell'ingegno (1994)
Conosci le vie (1996)
Imago Mundi (1997)
Pronti, partenza...vita (1998)
1799 e la corrente fu (1999)
Galileo mito e realtà (2000)
Cercatori della verità (2003)
Einstein 1905: il genio all’opera (2004)
Sulle spalle dei giganti (2005)
“A che tante facelle?” (2006)
La luce, gli occhi, il significato (2007)
Cose mai viste. Galileo, fascino e travaglio di un nuovo sguardo sul mondo (2009)
presentate nelle rispettive edizioni del Meeting per l'Amicizia tra i popoli di Rimini;

e della mostra:

… E quindi uscimmo a riveder le stelle – Incontrare la scienza in compagnia di Dante (Euresis – Muse Media, 2008)

Nel 1987, come autore del volume La questione nucleare (Edit), ha ricevuto la Menzione speciale all'VIII Premio Glaxo per la divulgazione scientifica. Nel 1990, per una serie di servizi sui temi dell'Ambiente, ha vinto il Premio Federchimica - Per un futuro intelligente.

Negli ultimi anni ha tenuto seminari e conferenze di argomento scientifico in diverse città italiane presso Centri Culturali, scuole e Università.

È membro del Direttivo dell'Associazione Euresis.

È tra i soci fondatori dell'associazione ambientalista L'Umana Dimora.

È presidente del Centro Culturale "M. Candia" di Melzo.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!!!!

Nessun commento: