lunedì 4 aprile 2011

Sotto il cielo di Monteromano...

Il tuo giudizio : 
Diario di una notte di inizio primavera, sul prato dell’osservatorio,… sotto il cielo di Monteromano.

La serata è iniziata con un’intensa “seduta osservativa” dedicata a nebulose e galassie tra le più conosciute. Abbiamo ammirato nel corno orientale del Toro la nebulosa del Granchio (M1), resto di un’esplosione di supernova avvenuta nel 1054, la grande nebulosa in Orione (M42) culla di nuove stelle, M81 ed M82 superbe galassie nell’Orsa Maggiore, l’ammasso aperto M46 nella Poppa con la sua nebulosa planetaria, M104 conosciuta anche come galassia Sombrero per la somiglianza al caratteristico copricapo messicano. I nostri occhi erano pieni di meraviglia nel vedere tutti questi oggetti, grazie anche alle ottime condizioni atmosferiche e alla notevole trasparenza del cielo!

Hanno meritato più di uno sguardo anche M101, M3, M53, M92, M13, M97, NGC2244, M64, M63, M51, Sirio, Betelgeuse, 38 Gemelli, Delta Cephei.

Dopo questa fase ad alto gradimento da parte di Alfredo, siamo passati alla fase “fotografica”, a me più congeniale, per cercare di fissare "nero su bianco" anche solo in parte quello che gli occhi e l'animo avevano goduto: nelle foto che seguono il modesto risultato.

Alcune info sulle immagini realizzate con C8 e D300, lavorate con DeepSkyStacker:
M13: 10 foto da 10 secondi a 1600 ISO;
M51: 10 foto da 30 secondi a 3200 ISO;
M81 e M82: 20 foto da 20 secondi a 3200 ISO;
M104: 10 foto da 30 secondi a 1600 ISO;
Saturno: 1 foto da 1 secondo a 200 ISO (ritoccata);
tutte con dark frame.

By Matteo e Alfredo

5 commenti:

Angelo Venturelli ha detto...

A me i risultati sembrano ben altro che modesti, direi piuttosto assai promettenti!
Continuate così, ragazzi!!
Angelo

Roberto Baldini ha detto...

Comincio a vedere qualcosa che mi fa ben sperare per la semina di tanti anni di associazione e soprattutto i sacrifici fatti per raggiungere l'obiettivo dell'osservatorio in un sito come quello di Monteromano.

Bravi bravi... continuate e mantenetevi!

alfredo ha detto...

la nostra passione , unita ai consigli che abbiamo "raccolto" in primis da angelo e enrico , ci ha portato a questi risultati . ma non molleremo sicuro , il miglioramento e' dietro l'angolo

alfredo

Luigi Foschini ha detto...

Belle foto!

Enrico Montanari ha detto...

Grandissimi! Il lavoro sarà sempre lungo ed oneroso ma le basi sono state poste! Benevenuti nel vortice astrofotografico...che vi farà perdere qualche ora di sonno... ma è bellissimo! :) Enrico