lunedì 22 dicembre 2014

Auguri e commozione : Natale 2014

Il tuo giudizio : 
Il Natale è alle porte e gli auguri di rito vengono superati dall'emozione evidente di un Presidente della Repubblica che coglie e sottolinea l'importanza e il significato più alto di una missione che si svolge a 400 km di altezza sopra le nostre teste mentre la vita freme incessante su questo svampito pianeta che si desta saltuariamente dal proprio torpore  magari per motivi più drammatici oppure, al contrario, per motivi decisamente banali e poco edificanti. La "nostra" Samantha continua a suscitare effetti importanti ogni volta che appare sui media e speriamo per questo che possa accadere sempre con maggior frequenza. "Non la chiamerò capitano Cristoforetti, perché lei ormai è Samantha per tutti gli italiani. Buon Natale e buon anno". La voce del commosso presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha in questo modo espresso i suoi auguri a Samantha Cristoforetti, prima donna italiana nello spazio durante il collegamento dalla Stazione spaziale internazionale. Durante il suo intervento, il Presidente, ha sottolineato : "Lei ci ha dato una sintesi dell'importanza della missione e dei suoi compiti, dei risultati a cui attende. Ha avuto ragione di sottolineare l'eccellenza e gli sforzi degli italiani nella ricerca scientifica e tecnologica. E' qualcosa che in Italia ancora non si comprende in tutto il suo valore. La sua partecipazione straordinaria sarà incentivo per gli italiani a capire che cosa importante sia impegnarsi nelle tecnologie e ricerche spaziali".

Nessun commento: