lunedì 29 dicembre 2014

Cometa Lovejoy : ufficialmente visibile a occhio nudo !

Il tuo giudizio : 
COMETA LOVEJOY LUMINOSA: E' ufficiale. La Cometa Lovejoy (C / 2014 Q2) è ora un oggetto visibile ad occhio nudo. Il giornalista e astrofilo esperto osservatore di comete Mariano Ribas del Planetario de la Ciudad de Buenos Aires, Argentina, riferisce che ieri sera "La Cometa Lovejoy ha raggiunto magnitudo 5.0, appena al di sopra della soglia di visibilità umana da siti dark-sky (con cielo buio). Anche nella luce del cielo inquinato di Buenos Aires, la cometa è un oggetto molto semplice da individuare con un binocolo 10x50".

Vista attraverso un binocolo, la cometa appare come una palla verde sfocata. Un telescopio rivela la lunga e delicata coda della cometa.

Ho scattato questa foto la notte del 27-28 dicembre, utilizzando un telescopio rifrattore di 92 millimetri e una fotocamera digitale Canon", riferisce Alan Dyer, autore del e-book "ComeScattare Paesaggi notturni e Timelapses." Dal mio sito di osservazione vicino a Silver City, New Mexico, la cometa era visibile ad occhio nudo, ma solo se si sapeva dove trovarla."
 

http://www.schursastrophotography.com 28-12-2014 - 
Lens:  12.5" f/5 Homebuilt Newtonian
Platform:  Astrophysics AP1200 
Exposure:  LRGB = 6:1:1:1
Location:  Payson, Arizona
Elevation:  5150 ft.
Sky:  Seeing  2/10, Transparency 5/10
Outside Temperature:  25F
Processing Tools:  Maxim DL, Photoshop CS2
In parole povere, la cometa sta passando a sud della costellazione di Orione. I grafici di Sky & Telescope ti aiuteranno a trovarla nel cielo di mezzanotte. Per un puntamento accurato di telescopi, sono disponibili le effemeridi dal Minor Planet Center.

Per astrofotografi interessati a "scatti di rara bellezza", la cometa Lovejoy ha una meravigliosa pallette. La sinuosa coda di ioni blu si contrasta e complementa con il gonfio alone verde della cometa. Questi colori provengono da monossido di carbonio ionizzato (CO +) e carbonio biatomico (C2), che creano questa colorazione blu e verde, rispettivamente, nel vuoto dello spazio interplanetario.

"Guardando il comportamento di questa cometa nell'ultimo mese, penso che potrebbe raggiungere di magnitudo 4.5 o addirittura 4.0 nella prima settimana del 2015", prevede Ribas. Se è così, lo spettacolo è appena iniziato. 


Restate sintonizzati per gli aggiornamenti.

Nessun commento: