lunedì 24 novembre 2008

Novità sull'asteroide 2008 TC3 esploso in Ottobre

Il tuo giudizio : 
Ho trovato notizia sul sito di EUMETSAT relativa all'asteroide di cui si riteneva che non si fosse riusciti a cogliere con chiarezza il momento dell'impatto in atmosfera nonostante si fosse potuto avvistare e calcolare anticipatamente la sua traiettoria.

A quanto pare il sistema di "scansione rapida" operativo sul Meteosat-8 è riuscito a catturare il momento dell'impatto molto meglio di quanto non fosse apparso nei primi momenti di verifica.

Dall'immagine pubblicata e presente sul sito Eumetsat si rileva chiaramente (grazie anche all'evidenziazione realizzata dai tecnici) il punto di rilascio dell'imponente quantità di energia.

Nonostante qualche giornale abbia titolato frettolosamente che "Gli asteroidi non ci fanno più paura" è bene prendere le dovute distanze da tali affermazioni in quanto siamo ancora abbastanza lontani dal disporre di un vero e proprio (ed efficiente) sistema di protezione planetaria in quanto la quantità di strumenti e di relative contromisure utili a costituire una valida difesa contro queste eventualità è ben lungi dal poter essere considerato "DISPONIBILE". Sarebbe già molto se potessimo dire che è in fase di allestimento... mentre non esistono risposte ufficiali in tal senso.

Quindi è meglio mantenere la guardia alta!

Nessun commento: