lunedì 8 dicembre 2008

La Notte dei Desideri!

Il tuo giudizio : 
Buona notte, buona notte! Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buona notte
finché non sarà mattina.
William Shakespeare

Da innamorarsene…
Monteromano è un luogo magico, si sa. Certe sere, arrivando lassù, hai come l’impressione che gli spiriti del bosco lì vicino se ne escano per fare festa con danze e giochi attorno all’osservatorio. Così è stata la notte scorsa; già durante l’ascesa finale si capiva che elfi e folletti erano in buona! Come ha scritto Roberto nel suo bellissimo post, superati i 400 metri di quota siamo magicamente emersi dalle foschie appesantite a fondo valle ed il cielo è sembrato caderci addosso, con il fiero Orione che sfida il Toro sbuffante…
Non dimenticherò mai le tante emozioni dell’altra sera…
Non dimenticherò mai una Luna tanto dettagliata, troppo vicina, anche con pochi ingrandimenti, da non riuscire a mettere a fuoco contemporaneamente pancia e bordo.
Non dimenticherò mai l’abbraccio con Daniele stile amaro… il gusto pieno della vita... dopo il primo GoTo che ha portato il rifrattore guida nel bel mezzo del trapezio di Orione!
Non dimenticherò mai le parole di Enrico che provava a descrivere la prima luce della grande nebulosa di Orione, mentre io cercavo di tenere a freno l’istinto di spostarlo di peso da quell’oculare!
Non dimenticherò mai la felicità negli occhi di Daniele, Enrico, Enrico, Franco, Roberto e soprattutto Luigi, che finalmente può vedere all’opera un telescopio degno della struttura che in buona parte è dovuta alla sua generosità e passione. Lasciatemelo urlare: ORCO BOIA!!
Fate e folletti, gnomi ed elfi, fate e ninfe …
C’è chi afferma di averli visti, c’è chi dice che sono il frutto della millenaria fantasia di noi uomini. In ogni caso esistono… nei nostri desideri!

Se noi ombre vi siamo dispiaciuti,
immaginate come se veduti
ci aveste in
sogno, e come una visione
di fantasia la nostra apparizione.
William Shakespeare

Nessun commento: