giovedì 18 agosto 2011

VENERE e la tempesta solare

Il tuo giudizio : 

MACCHIE SOLARI ATTIVE: Nuove macchie solari (gruppo 1272) sulla parte sud-est del Sole risultano essere attive con flares solari di Clasee C. Cliccate sull'immagine per vedere un esempio registrato dal NASA Solar Dynamics Observatory intorno alle 02:00 UT del 17 agosto. Finora nessuna delle esplosioni è stata indirizzata verso la Terra, anche se questo potrebbe cambiare nei prossimi giorni poichè la regione attiva si porterà a favore del nostro pianeta.

VENERE E LA TEMPESTA SOLARE: Ieri, il Solar and Heliospheric Observatory ha assistito ad una spettacolare esplosione del Sole che sembrava passare pericolosamente vicino a Venere.
Credits: Solar and Heliospheric Observatory, C2 coronografo

Come mostra il film, la CME è passata senza danni. Non c'era collisione, e non era nemmeno vicino. Anche se Venere sembra essere vicino al sole, il pianeta è in realtà più di 100 milioni di chilometri distante. I due corpi sono "insieme", questa settimana, Venere si muove quasi direttamente dietro il sole. A causa di questa disposizione, più CME-Venere congiunzioni sono possibili nei giorni a venire.

Nessun commento: