mercoledì 25 aprile 2007

Un altra luna per la Terra...

Il tuo giudizio : 
... ma solamente in prestito!

Un piccolo frammento cosmico chiamato 6R10DB9 era stato scoperto il 14 Settembre 2006 (vedi immagine a fianco dal sito di Sky and Telescope - skytonight.com) e da allora ha compiuto 3 rivoluzioni intorno al nostro pianeta. Si tratta davvero di un meteoroide minuscolo, circa 1 metro di diametro, ma che fino adesso si supponeva potessere essere un frammanto antropico, un relitto derivato dalle missioni spaziali compiute tra gli anni '60 e '70, e si deduceva questo dai suoi parametri orbitali.


Ora da uno studio più approfondito sulla sua orbita, condotto dall'astronomo americano Bill J. Gray, sembra mostrare che gli effetti del vento solare sul piccolo frammento siano meno intensi del previsto, e forse l'oggetto ha un comportamento più simile ad un corpo roccciso... è quindi un vero "satellite" del nostro pianeta?
Poco importa, a giugno il frammentino cosmico uscirà definitivamente dagli influssi gravitazionali terrestri, e torneremo a possedere unicamente il nostro vecchio, caro satellite, la Luna.
In basso lo schema della cattura e successiva uscita dagli influssi terrestri del meteoroide 6R10DB9 (fonte www.skytonight.com)

Nessun commento: