sabato 28 giugno 2008

SOHO fa 1500!

Il tuo giudizio : 

La sonda SOHO (abbreviazione di Solar and Heliospheric Observatory) è un osservatorio spaziale lanciato alla fine del 1995 per studiare il Sole. È un progetto congiunto dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA) e della NASA. Percorrendo una complicata orbita ellittica attorno al punto lagrangiano L1 (detto in maniera molto sbrigativa, dove forza di attrazione solare e forza di attrazione terrestre si equivalgono, all'incirca a 1,5 milioni di chilometri di distanza dalla Terra), la sonda si viene a trovare ininterrottamente tra noi ed il Sole, in una posizione privilegiata che le permette di osservare continuamente la nostra stella e di comunicare facilmente con la Terra.

Il 25 giugno scorso, lo strumento LASCO (Large Angle Spectrometer Coronagraph), uno dei 12 strumenti di bordo, ha scoperto la millecinquecentesima cometa! Si tratta di un oggetto insignificante, certo, ma testimonia l'enorme successo di una missione dedicata allo studio della fisica solare.

Prima che SOHO fosse lanciata, erano conosciute soltanto 16 comete radenti il Sole (le cosiddette “sungrazing comets”). SOHO ne ha praticamente scoperte cento volte tante in poco meno di tredici anni! Quasi l'85 per cento delle comete individuate finora da SOHO appartengono infatti al cosiddetto gruppo di Kreutz, con orbite che le portano molto vicine al Sole (1,5 milioni di km dalla superficie solare) e che si sarebbero originate in un passaggio ravvicinato avvenuto molti secoli fa da un grande nucleo cometario.
Ricordiamo infine che fu l'italiano Toni Scarmato, il 5 agosto 2005 a scoprire la millesima cometa esaminando le immagini della SOHO!

Nessun commento: