sabato 2 settembre 2017

NGC 7006, un ammasso globulare posto nella costellazione del Delfino

Il tuo giudizio : 

Tra gli ammassi globulari, NGC 7006 è uno dei più distanti, essendo lontano più di 135.000 anni luce.
In questa foto da me ottenuta con una Nikon D7000 applicata al telescopio, si vedono a centro immagine delle lontanissime galassiette di campo. Sono galassie intorno alla 17esima magnitudine o più deboli, per cui ritengo che la reflex abbia lavorato molto bene, nonostante nell'immagine sia visibile del rumore/noise (ossia l'insieme di segnali in tensione o corrente elettrica indesiderati che si sovrappongono al segnale utile trasmesso).
Questa immagine è il frutto della media (average) di 25 pose da 3 minuti l'una, per un totale di 75 minuti di posa.
Sicuramente esponendo per un paio d'ore o più, l'immagine sarebbe risultata più "pulita".


Nessun commento: