martedì 1 maggio 2012

Supermoon . La maxi luna del 2012

Il tuo giudizio : 
Tim McCord di Entiat, Washington ha colto questo punto di vista straordinario il 19 marzo 2011 della luna piena,  chiamato "supermoon" perché la luna si trovava al perigeo, il punto più vicino alla Terra nella sua orbita. Ha utilizzato una fotocamera insieme al telescopio.credits : Tim McCord
Osservatori del cielo, prendete nota: la più grande Luna piena dell'anno è prevista questo fine settimana.
La Luna piena avverrà ufficialmente Sabato (5 maggio) alle 05:35 pm TL.
E poiché la luna piena di questo mese coincide con il perigeo lunare (il suo massimo avvicinamento alla Terra) sarà anche la più grande dell'anno.
La luna oscillerà a circa 356,955 km dal nostro pianeta, offrendo agli osservatori una vista spettacolare di un disco extra-grande ed extra-luminoso della Luna, soprannominato "supermoon".
E non solo la Luna al perigeo coincide con la Luna piena di questo mese, ma questo perigeo sarà più vicina alla Terra degli ultimi anni siccome la distanza della Luna varia di circa il 3 per cento perché l'orbita della Luna non è perfettamente circolare. Luna piena di questo mese dovrebbe essere circa il 16 percento più luminosa rispetto alla media.
Al contrario, entro la fine dell'anno, il 28 novembre, la luna piena coinciderà con l'apogeo, ovvero il punto più lontano dalla Luna, avremo quindi una Luna particolarmente piccola.
Anche se l'aspetto insolito della Luna piena di questo mese può essere sorprendente per alcuni, non c'è ragione di creare allarmismi, come avvertono gli scienziati.
La leggera differenza di distanza non è sufficiente a causare terremoti o estremi effetti di marea, come spesso accade che si diffondano come notizie. In ogni caso le maree normali di tutto il mondo saranno particolarmente alta e/o basse.
Al perigeo, la Luna esercita circa il 42 per cento in più di forza mareale rispetto a quello che sarà durante il successivo apogeo. L'ultima supermoon è avvenuta nel marzo 2011.
Per osservare la "supermoon" di questo fine settimana al meglio, occorre cercarla subito appena si alza, quando è vicino all'orizzonte. Lì, si può riprendere un immagine della Luna facilmente con uno sfondo di edifici o alberi ottenendo un effetto determinato da un'illusione ottica che rende la Luna apparentemente ancora più grande di quello che è realmente.

Nessun commento: