mercoledì 22 giugno 2011

Aggiornamento su esplosione solare del 21 giugno

Il tuo giudizio : 
E' stata emessa una revisione inmerito al ECM spinto verso la Terra ieri dal "flare del solstizio solare".
Il movimento potrebbe essere più lento di quanto inizialmente pensato.
Gli analisti del Laboratorio GSFC Space Weather hanno declassato la probabile velocità della nube da 800 km / s fino a 650 km / s.
L'impatto con la Terra è ora previsto per il 24 giugno 07:00 UT con un margine di errore di più o meno 7 ore.
In questo modello di previsione animato, il punto giallo è la Terra:




Un lento CME dovrebbe dare un colpo più debole al campo magnetico terrestre.

I meteorologi prevedono un'ora di relativamente mite tempesta geomagnetica di classe G1(Kp = 5) al momento dell'arrivo della nube.

Ad alta latitudine gli osservatori dovrebbero essere attenti per possibili aurore durante le prime ore del 24 giugno.

La stagione favorisce gli osservatori dell'emisfero australe.

Nessun commento: