lunedì 9 aprile 2012

Eruzione verso Mercurio

Il tuo giudizio : 
ERUZIONE SOLARE diretta verso MERCURIO: Nei giorni scorsi i filamenti magnetici sono aumentati. L'ultima eruzione si è verificata durante le ultime oredel 7 aprile, trovate qui il video nella banda del UV estremo eseguito dal NASA Solar Dynamics Observatory:




L'eruzione ha lanciato una CME (espulsione di massa coronale) nello spazio. Secondo la previsione preparata dagli analisti del laboratorio Goddard Space Weather, la nube non colpirà la Terra, ma colpirà Mercurio il 9 aprile circa alle 02:29 UT (+ / - 7 ore).  

Il campo magnetico di Mercurio
Il campo magnetico planetario di Mercurio è molto più debole di quello della Terra, quindi Mercurio non è ben protetto dal CME.  


Quando la nube colpirà si potrà effettivamente vedere (con le sonde) spazzare la superficie di Mercurio e percepire l'aggiunta di materiale nella super-sottile atmosfera facendola apparire come la coda di una cometa.
Mercurio con apparente coda

Nessun commento: