lunedì 1 settembre 2008

Eventi del mese - Settembre 2008

Il tuo giudizio : 
Questi i principali eventi astronomici del mese di Settembre 2008.

Luna

7 settembre
: primo quarto di Luna (ore 16e04 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 403.367 km
Dimensione apparente della Luna: 29'42"
15 settembre: Luna piena (ore 11e13 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 382.299 km
Dimensione apparente della Luna: 32'12"
22 settembre: ultimo quarto di Luna (ore 07e04 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 364.108 km
Dimensione apparente della Luna: 32'49"
29 settembre: Luna nuova (ore 10e11 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 385.961 km



Pioggie meteoriche

Nessuna


Pianeti

In questo mese Mercurio e Venere si trovano alla sinistra del Sole e se ne allontanano sempre di più. Diventano quindi, giorno dopo giorno, più facilmente visibili la sera, verso ovest, appena dopo il tramonto del Sole.

11 settembre: Mercurio alla massima elongazione est (ore 06e21 tempo locale)
Raggiunge la distanza angolare di 26° e brilla con magnitudine +0,20 nella costellazione della Vergine. Non è facile osservarlo: occorre avere un orizzonte completamente libero ad ovest

Marte, pur spostandosi verso est rispetto alle stelle fisse, sarà visibile sempre meno a lungo, ad ovest dopo il tramonto del Sole.

A sud, brilla con magnitudine -2,50 il gigante Giove, che rimane visibile per tutta la prima parte della notte

4 settembre: Saturno in congiunzione. Il pianeta con gli anelli si viene a trovare "dietro" al Sole e praticamente non è possibile osservarlo

Urano e Nettuno invece sono osservabili per tutta la notte (almeno con un binocolo, ovviamente...). Urano si trova nella parte orientale della costellazione dell'Acquario ai confini con i Pesci ed ha magnitudine +5,7, mentre Nettuno brilla con magnitudine +7,8 nella parte orientale del Capricorno


Altri fenomeni

2 settembre: verso ovest, durante il tramonto del Sole, bella congiunzione con Venere, Mercurio, Marte e una sottilissima falce lunare appena sotto la Vergine, con Spica poco più in alto verso sud. Tutti gli oggetti sono molto bassi per cui è necessario avere l'orizzonte completamente libero (vedi immagine)


9 settembre: Giove a 3,5° dalla Luna, con l'ammasso globulare M22 a formare quasi un triangolo equilatero (vedi immagine)


11 settembre: ad ovest, al tramonto del Sole, Marte e Venere a 0,3° di distanza. Entrambi gli oggetti sono molto bassi per cui è necessario avere l'orizzonte completamente libero (vedi immagine)


22 settembre: equinozio d'Autunno (ore 17e43 tempo locale)
Il Sole si trova in uno dei due punti in cui l'eclittica (il suo percorso in cielo) incrocia l'equatore celeste, scendendovi sotto. L'equinozio d'autunno segna quindi l'inizio dell'autunno astronomico nell'emisfero settentrionale e da questo giorno il (tempo in cui il Sole rimane sopra l'orizzonte) è più breve della notte


Attività Antares

6 settembre: serata pubblica all'Osservatorio
di Monteromano
"Stelle d'Autunno"

Vedere il calendario all'indirizzo: http://www.gruppoantares.com/antares/

By Daniela, Angelo, Roberto

Nessun commento: