mercoledì 30 giugno 2010

Tramonto ad ovest...con Eclittica!

Il tuo giudizio : 
Complice la visuale ad ovest completamente aperta, stasera ho contemplato il crepuscolo ad ovest, dalla Puglia dove mi trovo in questi giorni, e non ho potuto non notare come fosse visibile in modo netto il percorso dell'eclittica: da Venere a Saturno erano in totale 4 gli astri che tracciavano con invidiabile allineamento il percorso su cui si muovono il Sole pianeti e Luna (anche se il nostro satellite coincide con essa solamente due volte all'anno, nel periodo dei nodi). Vi allego una foto scattata dove ho aggiunto le didascalie dei pianeti e della stella Regolo, la stella di prima grandezza più vicina all'eclittica. Regolo si trova molto vicina all'eclittica, tanto che può essere occultata da un pianeta od un asteroide. Ad esempio Regolo ogni 900 anni circa viene occultata proprio da Venere, che in questi giorni si trova ad ovest della stella alfa del Leone. Venere si trova ora circa alla sua massima elongazione serale, poi inizierà il suo avvicinamento alla Terra che culminerà nella congiunzione inferiore fra circa 3 mesi. Con l'autunno diventerà quindi l'astro più luminoso al mattino.

Nessun commento: