martedì 1 aprile 2008

Eventi del mese - Aprile 2008

Il tuo giudizio : 
Questi i principali eventi astronomici del mese di Aprile 2008.

6 aprile: Luna nuova (ore 05e55 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 364.028 km


Venerdì 11 aprile: SerAntares
Aula Magna - Liceo Scientifico di Lugo
Ore 20e45
"Una storia da raccontare"
Vite straordinarie di personaggi poco conosciuti che hanno fatto la storia dell'Astronomia
Conferenza
(seguirà locandina)

12 aprile: primo quarto di Luna (ore 20e31 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 369.788 km
Dimensione apparente della Luna: 32'21"

13 aprile: la Luna transita, attorno alle ore 22e00 tempo locale, vicino all'ammasso aperto M44, meglio noto come Alveare o Presepe (costellazione del Cancro); fase lunare al 62%

16 aprile: Mercurio in congiunzione superiore (09e24 tempo locale)


20 aprile: Luna piena (ore12e25 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 408.287 km
Dimensione apparente della Luna: 29'49"

22 aprile: massimo dell pioggia di meteore Liridi
Il radiante si trova nella costellazione della Lira, che essendo una costellazione estiva si trova alta in cielo solo a notte avanzata.
Corpo progenitore: cometa Thatcher
Le date attive vanno dal 19 al 25 aprile
ZHR massimo: 10 - 20; illuminazione lunare decisamente elevata: 98%

28 aprile: ultimo quarto di Luna (ore 16e11 tempo locale)
Distanza Terra-Luna: 396.792 km
Dimensione apparente della Luna: 30'30"

4 commenti:

Anonimo ha detto...

oggi,(12 aprile) , poco dopo mezzanotte, in autostrada tra bologna e modena, abbiamo assistito ad un evento spettacolare...all'inizio sembrava un aereo in picchiata ma poi ci siamo resi conto che si trattava di un ammasso di luce incandescente, che da li a poco si è disintegrato producendo diverse fiammate colorate...facendo una breve ricerca supponiamo si possa trattare di un bolide...qualcuno ha visto qualcosa?

Anonimo ha detto...

Ciao, finalmente trovo una conferma di ciò che abbiamo visto anche noi quella notte, ci trovavamo poco dopo modena in direzione bologna. Abbiamo visto questa luce che lasciava una scia molto ampia di color azzurro e alla sua testa aveva come un tondo di color arancio. L'avvistamento è durato circa 1 o 2 secondi, durante i quali l'oggetto si è come fermato per un istante ripartendo con una direzione leggermente diversa per poi svanire. Il giorno dopo ho provato a cercare su internet di cosa poteva trattarsi ma non ho trovato riferimenti all'accaduto. Mi piacerebbe saperne di più...tu hai trovato qualcosa?

Angelo Venturelli ha detto...

Direi che si è trattato sicuramente di un bolide!
Vedere anche:

http://it.wikipedia.org/wiki/Bolide

e

http://antaresnotizie.blogspot.com/2008/03/meteora-bolide-molto-
luminosa-osservata.html

Quest'ultimo indirizzo fa riferimento ad un post relativo al bolide del 1 marzo, avvistato da numerosi osservatori.

Anonimo ha detto...

Ciao, la stessa notte anche io e la mia fidanzata lo abbiamo osservato sull' autostrada prima di Reggio Emilia mentre andavamo in direz. Bologna.Il bolide ha percorso il cielo di fronte a noi da dx a sx "attraversando" l'autostrada, luminosissimo .
Incredibile non lo avevamo mai visto ! ...finalmente spiegata la visione......
Andrea&Michela