sabato 5 aprile 2008

A FAENZA importante Corso di Meteorologia "PRATICA" !

Il tuo giudizio : 
Provvediamo a segnalare ai tutti i nostri lettori di ANTARES NOTIZIE questa importante iniziativa di didattica e divulgazione decisamente UNICA nel suo genere.

================================

LE ISCRIZIONI STANNO GIUNGENDO DA TUTTA ITALIA, ISOLE COMPRESE ! ULTIMI GIORNI A DISPOSIZIONE PER PRENOTARE LA VOSTRA PARTECIPAZIONE !


è con grandissima soddisfazione che Vi presento il Corso che per il terzo anno consecutivo andrà a formare veri e propri esperti cacciatori di Fenomeni Meteorologici Violenti!

Dopo il successo ottenuto dalle due (!) edizioni del 2006 del corso per "Osservatori di fenomeni meteo intesi e cacciatori di temporali" tenutisi presso il Centro Meteorologico di Teolo (PD), e all'edizione 2007 realizzata ad Abano Terme (PD) nell'ambito della manifestazione Thunderstorms2007 ed intitolata "Cacciatori di temporali. Come osservarli, capirli e prevederli", anche quest'anno viene proposto il corso: "Osservatori di fenomeni meteorologici intensi e stormchaser".

Un corso nato per soddisfare le curiosità e la sete di approfondimento di veri appassionati di meteorologia che ha assunto una valenza ben superiore alle aspettative dato lo spessore e l'importanza dei relatori che si stanno impegnando alla trattazione del tema, sempre di maggiore attualità.

E' sicuramente un'occasione didattica e divulgativa di grande utilità per tutti in quanto fornisce nozioni ed informazioni di grande utilità a chiunque svolga attività che possono essere condizionate dagli eventi meteorologici, non solo protezione civile, non solo attività agricole o industriali, non solo imprese edili o di opere stradali o impiantistica ... e l'elnco potrebbe essere interminabile.

Anche un privato può trarne grandi benefici perchè riconoscere situazioni di "pre-allerta" può aumentare il grado di "autodifesa" sia quando si trova a casa propria sia quando si trova altrove.

LA PARTECIPAZIONE E' APERTA A TUTTI E NON SOLO AGLI APPARTENENTI ALL'ASSOCIAZIONE METEONETWORK !

Il Corso riprende gli standard professionali adottati a Teolo nel 2006 (1a edizione) e Abano Terme 2007 (2a edizione).

Il Corso viene realizzato da Associazione ONLUS Meteonetwork, Meteonetwork Romagna, Meteocenter, Thunderstorm Team, Thundestorm.

La location è Faenza in un edificio del CNR che ospita anche la sede di Meteoromagna/Meteocenter, nelle giornate di Sabato 12 e Domenica 13 Aprile.

Vi sarà la possibilità di pernottamento in strutture limitrofe alla sede a prezzi favorevoli.

ATTENZIONE: IN CONCOMITANZA CON IL CORSO SI SVOLGE A BOLOGNA UN'IMPORTANTE FIERA CHE SPESSO SATURA LA RICETTIVITA' DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE REGIONALI ! E' CONSIGLIABILE AFFRETTARE LA COMUNICAZIONE DI ADESIONE PER NON PERDERE LA POSSIBILITA' DI USUFRUIRE DELLE PRENOTAZIONI ALBERGHIERE ATTUALMENTE DISPONIBILI !!!

Il corso è aperto ad un massimo di 80 iscritti con un minimo fisiologico di una quarantina di iscrizioni; la quota di partecipazione è di 50 Euro in cui sono comprese:
- Tesserino di Riconoscimento
- Coffe Break di Sabato mattina
- Pranzo a buffet del Sabato
- Coffe Break di Domenica mattina
- Attestato di Partecipazione
- ACCESSO GRATUITO PER 6 MESI ALLE MAPPE RISERVATE DI METEOCENTER.IT

Non sono necessari particolari conoscenze di Meteorologia e/o Titoli di Studio, la formazione sarà dettagliata ma comprensibile a tutti, e alla fine del Corso tutti saranno in grado di acquisire le nozioni meteorologiche di base e riconoscere e valutare i Fenomeni Violenti nel campo della Meteorologia, per i più appassionati è sicuramente un occasione importantissima per affinare le proprie tecniche di osservazione del cielo e di Cacciatore di Temporali mentre per i nuovi iscritti è una ottima occasione per avvicinarsi alla meteorologia pratica!

L'ordine degli interventi potrebbe subire qualche variazione a seconda della disponibilità dei Relatori.

La quota di partecipazione è fissata in 50 euro (coffee break sabato e domenica, pranzo a buffet sabato, tesserino di riconoscimento). Il corso è aperto a tutti e non sono necessari particolari pre-requisiti.

Al corso saranno affrontati i seguenti argomenti:

Sabato 12 aprile 2008

* "Introduzione al corso" - Gabriele Formentini (CMT-ARPA Veneto)
* "Nubi cumuliformi: struttura e dimensioni" - Alberto Gobbi (MeteoNetwork)
* "Instabilità e moti convettivi " - Pierluigi Randi (MeteoCenter)
* "I fulmini e come difendersi" - Marina Bernardi (CESI)
* "Radiosondaggi ed odografo" - Pierluigi Randi (MeteoCenter)
* "La grandine" - Fulvio Stel (OSMER-ARPA Friuli Venezia Giulia)
* "Il radar doppler" - Gabriele Formentini (CMT-ARPA Veneto)


Domenica 13 aprile 2008

* "Tipi di temporali, parte I: cella singola e multicella" - Alberto Gobbi (MeteoNetwork)
* "MCS, MCC e Gustfront" - Pierluigi Randi (MeteoCenter)
* "Tipi di temporali, parte II: supercelle e tornado" - Andrea Griffa (MeteoNetwork)
* "Esperienze e case study di storm chasing" - Andrea Griffa (MeteoNetwork)


Per le iscrizioni contattare : info@meteoromagna.com

oppure

randi@meteoromagna.com
niccolo.ubalducci@meteonetwork .it

Per la scaricare la locandina e avere ulteriori info leggi questo thread nel forum MeteoNetwork :

FORUM METEONETWORK

Buona giornata e a presto.

Pierluigi Randi Meteocenter/MeteoRomagna

Nessun commento: