martedì 10 luglio 2012

30 ANNI di GRUPPO ASTROFILI ANTARES (Romagna)

Il tuo giudizio : 
Oggi, 10 LUGLIO 2012, è il trentesimo anniversario della costituzione della nostra associazione.
Un traguardo veramente importante del quale non possiamo esimerci di essere orgogliosi per averlo raggiunto seppure non certamente appagati da quanto finora realizzato.

Tre decenni (!) fa la nostra iniziativa prendeva forma in un breve documento formale che riportava gli autografi di studenti di varie scuole superiori che, un pò per gioco e un pò per sfida avevano scoperto di essere appassionati, a vari livelli e magari con motivazioni diverse, di quello smisurato universo racchiuso nella parola ASTRONOMIA.

Una serie di autografi più o meno stentati rendeva formalmente responsabili del progetto i firmatari mentre Foschini e Baldini venivano investiti dell'incarico di redigere uno statuto sociale da proporre al momento della prima assemblea.
30 ANNI sono tanti per iniziative come la nostra, partita senza altra risorsa diversa dalla candida ma profonda passione per la materia. Tante sono state le sfide affrontate e tuttora ci troviamo ad affrontarne altre.

L'osservatorio realizzato con tanti sacrifici e mantenuto con il nostro incessante lavoro di volontariato cresce di interesse di anno in anno e parimenti il sito viene messo in continuo pericolo da inquinamento luminoso e altre "iniziative" di aggressione paesaggistica che non sempre si possono definire in modo benevolo, ma non è questa l'occasione per aprire polemiche o contenziosi, siamo qui a festeggiare... oggi.

Ho già avuto occasione di scrivere in merito in occasione del 25° anniversario (vedi link!) e quindi vi rimando a quell'articolo che vi invito a leggere ogni volta che si dovesse dubitare della propria passione.

Chi verrà a trovarci in osservatorio oppure i nuovi soci che si uniranno a noi potranno avere occasione di ascoltare le nostre esperienze e il percorso che ci ha portati ai nostri risultati.

Potranno sembrare racconti romanzati ma non fatevi illusione di aver percepito interamente le nostre emozioni fino a quando non ne condividerete veramente qualcuna insieme a noi.

La nostra forza risiede nel FARE GRUPPO e condividere sinceramente esperienze e attività divulgativa. Superare i personalismi e i campanilismi e mantenere vivo il nostro entusiasmo.

Come scrissi in quell'occasione, ribadisco nuovamente, che è molto difficile commemorare un'evento di tali proporzioni ed oggi aggiungiamo altri 5 anni vissuti intensamente.

Come al solito, cerco di scrivere solo le cose importanti e mi accorgo sempre di averne dimenticata qualcuna, forse perchè di meno importante non c'è NULLA in quello che abbiamo conquistato utilizzando e ottimizzando le nostre risorse.

Questo articolo verrà ulteriormente arricchito dai contributi che i soci vorranno aggiungere con i loro commenti e dalle immagini che costituiscono la nostra memoria storica più significativa.

Le conclusioni restano confermate come la volta scorsa : Speriamo di continuare a festeggiare questi traguardi ogni giorno, accumulando il piacere che ogni serata ci offre di volta in volta.

Speriamo di incontrare nuovi amici con i quali condividere la nostra passione e per questo vi chiedo di non essere reticenti a proporvi all'associazione per offrire il vostro contributo.

Piccolo o grande contributo che sia sarà sempre gradito e indispensabile.

Roberto Baldini
socio fondatore
del Gruppo Astrofili Antares di Romagna
Associazione Culturale e Scientifica Senza Scopi di Lucro per lo studio, la ricerca e la divulgazione delle Scienze Astronomiche a livello amatoriale in Romagna

5 commenti:

alfredo ha detto...

da poco ne faccio parte , mi sono integrato in un gruppo di persone per bene, gia' da tempo consolidato , senza troppe difficolta' .non mi resta che farvi i complimenti e augurarvi/mi che si prosegua con lo stesso entusiasmo

alfredo

Claudia ha detto...

Non c’è occasione più giusta per ringraziare tutti voi soci fondatori Antares per questi 30 anni (!) di entusiasmo, impegno e grande passione, per tutto quello che avete costruito e che mi consente oggi di fare un "pezzetto di strada" insieme a voi, condividendo le incredibili emozioni che ci regala il cielo... a Monteromano... dove è possibile fare incontrare (nuovamente) il proprio cuore con le stelle... Auguri!!!!

Roberto Baldini ha detto...

Non ho inserito alcuni appunti che però credo doveroso implementare. In questi anni ognuno ha offerto il proprio contributo individuale in funzione delle proprie disponibilità di tempo, denaro, risorse, competenze, fantasia, strumenti e quant'altro. Alcune persone però vanno ringraziate pubblicamente in quanto hanno sostenuto in modo particolarmente significativo un impegno verso il Gruppo Astrofili Antares che non può NON essere riconosciuto in questi frangenti e in modo UFFICIALE. Intendo quindi citare e ringraziare a nome di tutti ENRICO MONTANARI, MIRCO VILLA, LUIGI FOSCHINI, LUIGI POZZI, FRANCO BALLARDINI, ANGELO VENTURELLI e DANIELE MECATI in quanto i loro contributi professionali e amatoriali sono stati, a mio parere, fondamentali nel conseguimento dei risultati che potete valutare con i vostri occhi OGGI. Spero di trovare il tempo (è un dovere...) per realizzare quanto prima le pagine che ripercorrono la storia cronologica del nostro Gruppo. Auspicando che l'affiatamento finora mantenuto non abbia mai ad affievolirsi bensì possa temprarsi ulteriormente... buon compleanno GRUPPO ASTROFILI ANTARES !

Roberto Baldini ha detto...

Se ho scordato qualcuno, non me ne voglia, siccome si scrive di getto e poichè le persone che ci hanno aiutato sono innumerevoli è possibile che accada ma non per malafede!

PS: un pensiero lo devo condividere pubblicamente ringraziando anche chi non è più con noi : METODIO VIGNOLI, il nostro tutor-costruttore, il Cav. GIULIO TAMPIERI ns. mentore indimenticabile, l'ing. ENNIO FOSCHINI che ci ha sostenuti e coadiuvati per raggiungere il traguardo dell'osservatorio di monteromano. Aggiungo anche con non poca malinconia FRANCESCO BACCHINI che portò in associazione il suo entusiasmo coinvolgendo anche il ns. attuale presidente onorario LUIGI POZZI (chissà se ciò non fosse accaduto come sarebbero oggi le cose?!) ma che purtroppo non ha potuto essere con noi all'inaugurazione di Monteromano. E un saluto lo mandiamo anche a BRUNO NEGRONI, il nostro fotografo-sostenitore ben conosciuto a Lugo in quanto personaggio di indiscutibile caratura e di larghe vedute, tanto da valutare come irrinunciabile il sostegno a "quei ragazzi dell'82". Alle nuove leve che attualmente contribuiscono significativamente alla gestione del gruppo dedicheremo un apposito spazio, ovviamente... :-D

Roberto Baldini ha detto...

Non ho ancora ringraziato il Prof. FRANCESCO DALLA VALLE e nemmeno il mitico Prof. ENZO CORTESI così come l'inossidabile Prof.ssa CLAUDIA BARTOLOTTI... perchè non sono certamente "memoria" ma solidi pilastri sui quali ancora contiamo di condividere innumerevoli future iniziative.
Mi pare assolutamente doveroso comunque citarli in questo frangente celebrativo dato che ne sono stati costanti protagonisti e "fiancheggiatori". :-D