mercoledì 18 luglio 2012

GRANDE (ma lenta) ERUZIONE SOLARE

Il tuo giudizio : 

LENTA ESPLOSIONE: La complessa macchia solare AR1520-1521 è esplosa il 17 luglio, producendo un brillamento di classe M1 che si è lentamente espanso per svariate ore verso lo spazio esterno. Esplosioni di tipo "Slow" come questo producono spesso getti di massa coronale e questo non fa ovviamente eccezione, tant'è... che lo potete vedere nelle immagini.

Cliccate sull'immagine per visualizzare un filmato dell'enorme e luminosa nuvola di plasma solare registrata dal Solar and Heliospheric Observatory:




Secondo la traccia di previsione preparata dagli analisti del laboratorio Goddard Space Weather, la CME colpirà Venere il 19 luglio e potrebbe colpire di striscio la Terra il 20 luglio. L'impatto potrebbe ri-energizzare, ma non rivaleggiare, con lo spettacolo di luci "aurorali" già ammirato dal 14 al 16 luglio scorsi.

Nessun commento: