venerdì 20 luglio 2012

Quasi un altro X-Flare !

Il tuo giudizio : 

QUASI X-FLARE: il grande gruppo di macchie solari AR1520-1521 è esploso nuovamente il 19 luglio, questa volta producendo un brillamento solare di classe M7 che ha quasi varcato la soglia del territorio "X".

Il NASA Solar Dynamics Observatory ha registrato il flash estremo nell'ultravioletto.

L'esplosione ha prodotto una brillante espulsione di massa coronale: vedi filmato. La nube potrebbe colpire la Terra.

Anche se l'esplosione si è verificata sul bordo occidentale del Sole, il nostro pianeta potrebbe risentire di alcuni effetti.

Il luogo dell'esplosione è magneticamente collegato alla Terra da linee spiraliformi di forza magnetica.

I protoni accelerati dal flare sono guidati a noi per mezzo delle linee di magnetismo ed è in corso una tempesta di radiazioni al momento lieve.

Nessun commento: